TERMINI E CONDIZIONI DELLA LICENZA D’USO DELLA PIATTAFORMA INBEE


Scopo della Piattaforma Inbee

Lo scopo della presente Piattaforma digitale chiamata “INBEE” è quello di informatizzare il patrimonio infrastrutturale così come richiesto dalle Linee Guida Ponti (D.M. 204 del 01-07-2022) e le relative Istruzioni Operative (ANSFISA 2022). Un luogo virtuale, dove digitalizzare e archiviare il censimento sui ponti (L0), tutti gli approfondimenti diagnostici (L1) e avere una visione d’insieme del costruito (L2). INBEE nasce per adempiere alle Linee Guide Ministeriali per la classificazione e gestione del rischio, la valutazione della sicurezza ed il monitoraggio dei ponti esistenti. L’approccio adottato è quello multilivello, in adempimento a quanto disposto dalla normativa in materia, che prevede in una fase iniziale una valutazione speditiva (censimento, attività ispettiva e definizione della CdA Complessiva) estesa a livello territoriale su tutti i manufatti, mentre richiede una valutazione puntuale, di complessità maggiore, solo sui manufatti in cui è risultato necessario approfondire.

La classificazione del rischio viene definita analizzando la struttura e le sue peculiarità, ma anche il contesto in cui è inserita. Per questo le Linee Guida impongono la valutazione del ponte secondo 4 tipologie di rischio specifiche (Strutturale e Fondazionale, Sismico, Frane, Idraulico) che generano 4 Classi differenti di rischio. INBEE gestisce la compilazione e il calcolo di tutte le 4 tipologie di rischio, generando in automatico le 4 Classi di Attenzione dei 4 rischi e, sulla base di questi, la Classe di Attenzione Complessiva.

Il servizio viene erogato in cloud.


Definizioni

Per “Piattaforma” denominata “INBEE” si intende il sito web, il sito mobile e l’app su cui il Servizio in oggetto viene reso disponibile: la Piattaforma viene gestita e mantenuta dal gestore di Inbee, attraverso la società INBEE s.r.l., con sede in via Monte Sabotino, 14 Cusano Milanino (MI).

Per “Ispettore” si intende il soggetto privato, professionista del settore, che viene incaricato di eseguire valutazioni o azioni sulle opere.

Per “Ente/Gestore” si intendono i soggetti pubblici o privati, soggetti all’applicazione della normativa vigente, nello specifico alle “Linee guida per la classificazione e gestione del rischio, la valutazione della sicurezza ed il monitoraggio dei ponti esistenti”.

Per “Utenti” della Piattaforma si intendono coloro (Ispettori e Enti/Gestori) che si sono iscritti alla Piattaforma. A seconda della tipologia (Ispettore o Ente/Gestore) l’Utente avrà accesso ad alcune specifiche funzionalità.

Per “Utente Demo” si intende un utente che usufruisce della Piattaforma nella sua Versione Demo.

Per “Utente Alveare” si intente un utente con un piano di abbonamento attivo secondo il Pacchetto Alveare.

Per “Collaboratore interno” si intende un utente di tipologia ispettore o ente gestore che rimane legato ad un utente master, il quale definisce su quali ponti e con quali diritti può operare.

Per “Versione Demo” si intende l’utilizzo gratuito della piattaforma per la sola consultazione dei ponti Demo.

Per “Pacchetto ALVEARE” si intende il piano di abbonamento a pagamento che include l’utilizzo di tutte le funzionalità della Piattaforma di seguito dettagliate al punto 2.

Per “Admin” si intende l’amministratore della Piattaforma Inbee che regola i parametri delle sottoscrizioni (in caso di Pacchetto ALVEARE).

 

Termini e condizioni – Introduzione

I seguenti termini e condizioni – e le successive modifiche apportate – si applicano a tutti i nostri servizi resi disponibili online sulla Piattaforma Inbee, attiva al seguente link www.inbee.it; tramite qualsiasi dispositivo.

Accedendo al sito www.inbee.it (anche da dispositivi mobili), da qualsiasi browser e iscrivendosi alla Piattaforma Inbee, l’Utente dichiara di aver letto, compreso e accettato i termini e le condizioni di seguito riportate (inclusa l’Informativa sulla privacy, le modalità operative, riportate nel banner in calce alla pagina web del sito www.inbee.it.)

Con l’accettazione dei Termini del servizio, l’Utente acquisisce, con le modalità di seguito descritte, il diritto di accedere ai servizi forniti da INBEE s.r.l. attraverso la Piattaforma Inbee, fruibile connettendosi al sito www.inbee.it.

Il contenuto della Piattaforma, la sua struttura e i servizi presenti sono gestiti e forniti da INBEE s.r.l. e sono regolati dai termini e dalle condizioni di seguito descritti, nonché dalle modalità operative disponibili sulla Piattaforma, riportate nelle pagine web del sito www.inbee.it.

Le presenti condizioni disciplinano solo i rapporti intercorrenti tra la Piattaforma e rispettivamente gli Ispettori e gli Enti/Gestori delle opere, in qualità di Utenti.

Le presenti condizioni non disciplinano i rapporti intercorrenti tra gli Ispettori e gli Enti/Gestori dei ponti. La Piattaforma non risponde di qualunque questione inerente i rapporti tra Ispettori e gli Enti/Gestori dei ponti.

La Piattaforma mette a disposizione uno strumento per accogliere tutte le informazioni relative ai ponti in un unico luogo virtuale, supportando nella gestione e compilazione dei dati che diventano così facilmente fruibili, filtrabili, ricercabili, della cui veridicità e corrispondenza allo stato di fatto la Piattaforma non risponde.

Ogni Utente della Piattaforma dovrà alimentare la Piattaforma, sarà considerato responsabile del dato inserito e dovrà agire in modo corretto, secondo buona fede e la diligenza del buon padre di famiglia, impegnandosi a rispettare gli obblighi reciprocamente assunti, anche nell’ipotesi di disiscrizione del profilo Utente, per qualunque ragione, dalla Piattaforma.


1. Natura del nostro Servizio

E’ consentito agli Ispettori e agli Enti/Gestori di ponti l’accesso alla Piattaforma online al link www.inbee.it, Le funzionalità dipendono invece dalla modalità di utilizzo della Piattaforma (versione Demo e versione Alveare) di seguito dettagliate al punto 2.

Nel prestare il nostro Servizio ci limitiamo a mettere a disposizione degli Utenti una Piattaforma, attraverso la quale gli stessi possano interfacciarsi per lo scopo descritto.

Gli Utenti hanno accesso alla Piattaforma attraverso propria connessione ad Internet, della quale sono totalmente responsabili, per ciò che riguarda l’aggiornamento di tariffe/costi/prezzi, della disponibilità, delle norme e delle condizioni, nonché delle misure di sicurezza.

La Piattaforma offre il Servizio descritto in queste condizioni e nelle modalità operative, sotto il profilo tecnico, con professionalità, diligenza e attenzione, nel rispetto delle misure tecniche ed organizzative, idonee al rischio, cui sono soggetti i dati inseriti.

La Piattaforma è disponibile per l’uso sopra descritto e pertanto, non è consentito rivendere, inserire deep-link, utilizzare, copiare, monitorare (utilizzando per esempio spider, scrape), visualizzare, scaricare o riprodurre nessun contenuto o informazione, in relazione all’operatività della Piattaforma.


2. Tariffe e funzionalità per tipologia di Utente

Le tariffe e il pagamento del canone per la licenza e l’archiviazione dei dati per l’utilizzo di tutte le funzionalità della Piattaforma sono gestite con modalità offline e non sono oggetto delle presenti condizioni. Di seguito si riportano le condizioni per tipologia di Utente.


2.1. Versione Demo: gratuita. L’Utente ai fini della registrazione deve indicare: Nome, Cognome, E-mail, Azienda, Regione, Provincia, Città, Via, CAP, Telefono, P.IVA.

L’Utente (Ispettore o Ente/Gestore) accede gratuitamente alla Piattaforma con la possibilità di sola consultazione dei ponti Demo. In questo modo l’Utente Demo potrà navigare nella Piattaforma visionando le principali funzionalità. L’Utente Demo potrà vedere le schermate di caricamento dei dati di Livello 0 (Censimento) e di Livello 1 (valutazione/ispezione e rilievi) e le schermate di riepilogo per il calcolo automatico delle 4 classi di attenzione e della Classe di attenzione Complessiva. L’utilizzo della Piattaforma nella sua versione Demo darà modo all’Utente Demo di visionare inoltre la documentazione che sarà possibile esportare.

Inoltre, nella versione Demo è prevista la possibilità di ricevere in condivisione attività o opere create da un altro Utente. In questo caso l’Utente Demo, nei limiti dei permessi a lui concessi dall’Utente che avvia la condivisione e nei limiti della validità della sottoscrizione di quest’ultimo o del proprietario dell’opera, potrà visualizzare, compilare e caricare documenti per quella singola attività o opera. Si precisa che, nel caso in cui l’Utente che avvia la condivisione sia un Utente Alveare, quest’ultimo può fissare una data di scadenza per la stessa condivisione. In alternativa l’utente Demo è soggetto alla presenza di un eventuale timer. L’avvio del timer è specifico per ogni opera, è contestuale all’esportazione di un qualsiasi documento, è valido per tutti gli utenti Demo con i quali è stato condivisa ed ha validità di un tempo pari a 60 giorni per gli Ispettori e 90 giorni per gli Enti/Gestori. Allo scadere del timer i dati dell’opera non saranno più visibili né integrabili né esportabili né ricondivisibili.

Per gli Utenti Demo, si esclude in ogni caso la possibilità di inserimento di una nuova opera nella Piattaforma.

Il gestore di INBEE garantisce il costante aggiornamento normativo in caso di variazioni ministeriali.


2.2. Pacchetto ALVEARE (Sottoscrizione): Gli Utenti Alveare con la sottoscrizione potranno utilizzare la Piattaforma, una volta acquistato offline il Pacchetto ALVEARE, e usufruire di tutte le funzionalità per la compilazione dei dati di Livello 0 (censimento) e di Livello 1 (valutazione/ispezione e rilievi) e per il calcolo automatico delle 4 Classi di Attenzione dei 4 rischi e della Classe di Attenzione Complessiva. Possono creare un numero definito di ponti a cui possono essere associate illimitate attività, caricare dati e documentazioni, esportare i dati in diversi file word e pdf (come le schede di censimento, di ispezione e di valutazione dei difetti allagati delle Linee Guida oltre alla documentazione fotografica dei difetti della struttura e la sintesi della CdA complessiva), condividere i dati del ponte o dell’attività con altri Utenti, accedere ai ponti e allo storico delle attività entro i termini definiti contrattualmente.

L’attivazione del servizio all’Utente Alveare da parte dell’Admin avviene previo acquisto e pagamento del relativo diritto di accesso.

Una volta effettuato il pagamento, sarà visibile all’Utente Alveare, sulla Piattaforma, la scadenza del Pacchetto acquistato offline.

Il pagamento non è rimborsabile, nemmeno nell’ipotesi in cui l’Utente non riesca ad usufruire del Pacchetto o formula acquistata.

Con l’acquisto del Pacchetto ALVEARE l’Utente ha accesso alla Piattaforma in tutte le sue funzionalità.

Nello specifico, ha diritto a: Visualizzazione dei ponti Demo • Inserimento di nuove opere in Piattaforma (nei limiti del contratto) • Creazione di illimitate Attività per ogni opera • Condivisione opere e attività  tra più utenti • Compilazione dei dati di  Livello 0 e 1  • Generazione automatica delle Classi di Attenzione • Esportazione documenti (tra cui Schede ministeriali L0 e L1, documentazione fotografica dei difetti della struttura e la sintesi della CdA complessiva) • Utilizzo dell’ APP • Spazio di archiviazione • Area collaboratori Strumenti di pianificazione • Esportazione .csv compatibili con portale ministeriale AINOP (per profili Ente/Gestore) • Esportazioni .csv complete di tutti i dati dei ponti (per profili Ente/Gestore) • Esportazione relazione tecnica completa (per profili Ispettore) • Aggiornamenti Normativi • Servizio di assistenza da remoto per corretto utilizzo piattaforma INBEE.


3. Proprietà – Diritti – Interazione tra Utenti

La proprietà dell’attività è dell’Utente che ha creato la stessa (sia esso Ispettore o Ente/Gestore) e tutti gli Utenti, oltre anche al proprietario dell’attività, con i quali l’attività è stata condivisa sono considerati responsabili dei dati inseriti.

La proprietà del ponte è dell’Utente che ha creato il ponte (sia esso Ispettore o Ente/Gestore). Nel momento in cui però l’Ente con cui il ponte è condiviso attiva una sottoscrizione (Pacchetto ALVEARE), la proprietà del ponte, se prima di un Ispettore, diviene dell’Ente.

L’Admin si riserva di modificare la proprietà del ponte, togliendo la proprietà ad un Utente per cederla ad un altro Utente, laddove ciò venisse richiesto dall’ente concessionario del ponte.

La proprietà di un’attività non può mai subire variazioni neppure ad opera dell’Admin.

L’Ispettore proprietario dell’attività, o i profili a lui associati come collaboratori interni, potranno consegnare il lavoro svolto in formato digitale all’Ente/Gestore, anche qualora esso non sia ancora registrato alla Piattaforma. L’attività verrà contestualmente archiviata e pertanto nessun Utente potrà più modificarla né condividerla con altri Utenti. Fino a che l’Ente/Gestore destinatario della consegna non è registrato alla Piattaforma, gli utenti sopra descritti potranno consegnare l’attività ad altro Ente/Gestore identificato da altra e-mail.

Gli Enti/Gestori proprietari del ponte potranno al più archiviare l’attività ma non consegnarla, in quanto già proprietari del ponte.

Gli Utenti possono condividere i dati dei ponti e delle attività con altri Utenti in numero illimitato.

Un Utente Alveare può definire, in fase di condivisione, eventuali scadenze temporali di accesso ai dati di ponti o attività ad altri Utenti anche qualora abbiano anch’essi una sottoscrizione, ma mai al proprietario stesso del ponte o dell’attività in oggetto.

L’Utente, non proprietario, che riceve in condivisione un ponte o un’attività da un altro Utente è soggetto ai vincoli da questo imposti, in termini di diritto di accesso (sola visualizzazione dei dati o possibilità anche di modifica) ed eventualmente di scadenza temporale dell’accesso se l’utente che avvia una condivisione è un Utente Alveare.

L’Utente proprietario del ponte o dell’attività non è mai soggetto a vincoli, in termini di diritti e di scadenza temporale dell’accesso imposti da altri Utenti sul ponte o attività in oggetto, potendo quindi accedere ai dati nei limiti previsti dalla Versione Demo se Utente Demo o della sua stessa sottoscrizione in caso di Utente Alveare.


4. Pagamenti e diritto di recesso da parte della società INBEE

La Piattaforma non gestisce i pagamenti, che avvengono mediante canali esterni alla stessa, della cui sicurezza ed integrità la Piattaforma non risponde.

La Piattaforma non è in alcun modo responsabile dei pagamenti dovuti all’Ispettore da parte dell’Ente/Gestore.

La società INBEE si riserva il diritto di recedere dal contratto con un Utente nel caso in cui lo stesso risulti essere inadempiente dei termini e condizioni del contratto per uso improprio, da intendersi anche quale inserimento doloso e ripetuto di informazioni, imprecise, inesatte, fuorvianti o false, errate o valutazioni inesatte, etc.

La società INBEE non restituisce alcuna quota, nemmeno parziale, in caso di recesso dal contratto da parte dell’Utente Alveare.


5. Dati visibili sulla Piattaforma – Corrispondenza e comunicazioni ulteriori

Con l’iscrizione alla Piattaforma e conferimento delle personali credenziali di accesso, l’Utente potrà entro i termini previsti dalla Versione Demo se Utente Demo o della sua stessa sottoscrizione in caso di Utente Alveare, vedere in tempo reale le opere registrate personalmente o condivise con lui da altri Utenti.

La Piattaforma non gestisce le comunicazioni che avvengono tra l’Ispettore e l’Ente/Gestore al di fuori della Piattaforma e non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.


6. Clausola di esonero da responsabilità

La Piattaforma non ha alcuna ingerenza sulla natura e correttezza dei dati inseriti dagli Utenti, né è in grado di verificare e garantire l’accuratezza, la completezza e la correttezza delle informazioni inserite, o di individuare informazioni imprecise, inesatte, fuorvianti o false, errate o valutazioni inesatte, etc.

Gli Utenti sono responsabili in qualsiasi momento dell’accuratezza, della completezza e della correttezza delle informazioni (anche descrittive e valutative).

L’Utente è direttamente responsabile della veridicità dei documenti caricati sulla Piattaforma, siano essi documenti ufficiali, copie di documenti esistenti, fotografie e/o documenti di qualunque tipo. E’ vietato caricare documenti falsi, falsificati, alterati, etc.

Gli Utenti rispondono civilmente e penalmente di condotte illecite, perpetrate attraverso o in occasione dell’utilizzo della Piattaforma.

La Piattaforma non è responsabile delle imprecise, inesatte, fuorvianti o false, errate  valutazioni, etc. che gli Utenti inseriscono sulla Piattaforma stessa.

La Piattaforma si riserva il diritto di recedere dal contratto e così da terminare immediatamente il rapporto con gli Utenti, nel caso in cui gli stessi inseriscano ripetutamente e dolosamente informazioni imprecise, inesatte, fuorvianti o false, errate o valutazioni inesatte, etc..

Nel caso di mancato rinnovo della licenza Alveare, l’utente non avrà più accesso ai dati precedentemente inseriti.

Se entro 60 giorni dalla scadenza naturale del contratto, l’utente Alveare sottoscrivesse nuovamente un’idonea licenza, i dati precedentemente inseriti risulteranno ancora visibili ed accessibili.

Inbee non si ritiene responsabile per la perdita di profitto la perdita di affari o altre perdite finanziare che possono essere causate direttamente o indirettamente da un uso improprio inadeguato negligente o imperito da parte dell’utente della piattaforma, ovvero dall’inadeguatezza della Piattaforma per qualsiasi scopo o utilizzo della stessa o per difetto o carenza in essa.

Di conseguenza l’Utente è invitato a comprendere a pieno le basi della Piattaforma e famigliarizzare con i Manuali d’uso forniti.

E’ onere dell’utente inoltre verificare in modo indipendente ed autonomo i risultati prodotti dalla piattaforma.

Fermo restando le limitazioni e le precisazioni sopra indicate si precisa che la Piattaforma opera secondo le disposizioni delle Linee Guida DM 204/2022 e le relative Istruzioni Operative emanate da ANSFISA 2022.

La Piattaforma non potrà essere ritenuta responsabile per danni derivanti da difetti di funzionamento delle reti telefoniche e di connessione ad Internet, elettriche, o relativi ad eventi di forza maggiore e/o di causa maggiore, o interruzione del servizio (che sia dovuta a guasto anche temporaneo e/o parziale, alla riparazione, all’upgrade o alla manutenzione della Piattaforma o altro).

La Piattaforma non è responsabile per l’indebito uso dei dati registrati degli Utenti.

La Piattaforma conserva i file di logs di ogni operazione sulla stessa compiuta per 90 giorni.


7. Diritti di proprietà intellettuale

Il software utilizzato per i servizi offerti sulla Piattaforma “INBEE” gode della tutela della proprietà intellettuale (compresi i diritti d’autore), così come i contenuti, le informazioni presenti sulla Piattaforma sono di proprietà di INBEE s.r.l., che detiene in via esclusiva tutti i diritti, titoli e interessi in materia di proprietà intellettuale riguardanti l’aspetto grafico e l’interfaccia generale (inclusa l’infrastruttura) della Piattaforma, tramite il quale il servizio viene reso disponibile.

Nessuno è autorizzato a copiare, ricavare, riportare tramite link, pubblicare, promuovere, integrare, utilizzare, combinare, né in nessun altro modo utilizzare i contenuti o il nostro marchio, in assenza di una nostra espressa approvazione scritta.

Qualsiasi utilizzo non conforme alla legge o una qualsiasi delle azioni o comportamenti sopra menzionati costituiscono una materiale violazione dei diritti di proprietà intellettuale del proprietario della Piattaforma.


8. Erogazione de servizio

La Piattaforma è sempre attiva e fruibile dall’Utente, salva la necessità di manutenzione ordinaria e/o straordinaria della Piattaforma che, salvo ipotesi di forza maggiore e laddove sia tecnicamente possibile, sarà comunicata all’Utente con un preavviso di almeno 24 ore.


9. Normativa applicabile e foro di competenza

I presenti termini e condizioni, nonché la fornitura dei nostri servizi, saranno regolati e interpretati secondo la legge italiana.

In caso di controversie aventi ad oggetto l’interpretazione ed esecuzione del presente contratto, sarà competente in Foro di Milano.


10. Nomina a Responsabile esterno – Privacy e cookie

Con la sottoscrizione del presente contratto, gli Utenti nominano responsabile esterno del trattamento dei dati INBEE s.r.l., il quale dichiara di operare in conformità alla normativa sulla privacy e di adottare misure tecniche ed organizzative idonee a tutelare l’integrità, la sicurezza e la riservatezza dei dati, con facoltà di INBEE s.r.l. di nominare, a sua volta, sub responsabili esterni del trattamento. Detta autorizzazione si intende generale e preventiva.

La Piattaforma “Inbee” rispetta la privacy degli Utenti: l’informativa sulla privacy e sui cookie consultabili all’indirizzo www.inbee.it. Per ulteriori informazioni contatta la Piattaforma all’indirizzo info@inbee.it.

Il proprietario della Piattaforma è INBEE s.r.l., con sede in via Monte Sabotino, 14 Cusano Milanino (MI).

I dati e le immagini caricati dagli Utenti sono conservati nei datacenter di AWS (Amazon Web Services, Inc.) nella regione: Europe (Ireland) – eu-west-1. Tutti gli asset statici (icone e immagini delle interfacce, codice html e javascript delle pagine, …) nei datacenter di Vercel (Vercel Inc.) nella regione: Dublin, Ireland (West) – dub1

 

11. Modifiche al servizio e comunicazioni all’Utente

E’ facoltà di INBEE s.r.l. apportare modificazioni alle presenti termini e condizioni di uso in qualsiasi momento, dandone comunicazione all’Utente, così come di apportare modificazioni al funzionamento della Piattaforma, garantendo la conservazione dei dati inseriti dagli Utenti Alveare.

 

Cusano Milanino, 01 Marzo 2024                                     INBEE s.r.l.

 

CLAUSOLE VESSATORIE

Mediante l’iscrizione alla Piattaforma, l’Utente dichiara non solo di sottoscrivere ed accettare il presente contratto/termini e condizioni della licenza d’uso della Piattaforma Inbee, ma dichiara ai sensi e per gli effetti dall’art. 1341 c.c. comma 2 di avere approfonditamente esaminato, nonché di approvare specificatamente, il contenuto delle seguenti clausole: 1. Natura del nostro Servizio, 2. Tariffe e funzionalità per tipologia di Utente – 2.1. Versione Demo 2.2. Pacchetto ALVEARE (Sottoscrizione), 3. Proprietà – Diritti – Interazione tra Utenti, 4. Pagamenti e diritto di recesso da parte della società INBEE, 5. Dati visibili sulla Piattaforma – Corrispondenza e comunicazioni ulteriori, 6. Clausola di esonero da responsabilità, 7. Diritti di proprietà intellettuale, 9. Normativa applicabile e foro di competenza, 10. Nomina a Responsabile esterno – Privacy e cookie, 11. Modifiche al servizio e comunicazioni con l’Utente.